Secondo sold out per il Gubbio No Borders, sale l’attesa per il terzo appuntamento con “Duet” al Palazzo Ducale di Gubbio

Secondo sold out consecutivo per il Festival jazz Gubbio No Borders: lo scorso mercoledì il pubblico ha gremito il Palazzo Ducale della città dei Ceri esaurendo anche i posti in piedi per il concerto della all-star band formata da Lorenzo Tucci, Fabrizio Bosso, Javier Girotto e Luca Mannutza. Sale così l’attesa per il terzo appuntamento in cartellone, ambientato sempre nella stupenda cornice del celebre Palazzo Ducale grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e della partnership con il Polo Museale dell’Umbria: mercoledì 28 agosto alle 21.30 a salire sul palco saranno una vera e propria icona della musica italiana, Massimo Moriconi, e un nuovo grandissimo talento vocale, Emilia Zamuner.
I due musicisti presenteranno al pubblico del festival un bellissimo progetto basso-voce: “Duet”, che celebra le canzoni tratte dal songbook americano ed italiano.
Storico bassista di Mina con cui ha inciso ben 34 album, Massimo Moriconi è uno dei musicisti più richiesti in Italia. Oltre ad aver vinto il referendum nazionale di Guitar Club come miglior contrabbassista e come miglior bassista di sala di registrazione, si è aggiudicato anche il referendum della rivista “Chitarre” come miglior bassista jazz-fusion. Nella sua carriera ha registrato oltre 350 dischi, e si è interfacciato con autentici miti tra cui Chet Baker, Billy Cobham, e Lee Konitz. In Italia conta moltissime collaborazioni tra cui quelle con Armando Trovajoli, Lelio Luttazzi, Fabio Concato, Fiorella Mannoia e Franco Califano.
Vincitrice del Premio Massimo Urbani e del Premio Vitavita, Emilia Zamuner è anche direttore artistico della rassegna “Pignatelli in Jazz”. Ha collaborato con grandi del panorama musicale italiano come Furio di Castri, Emanuele Cisi, Elisabetta Serio e Massimo Manzi e ha all’attivo un progetto dedicato a Pino Daniele.

Info e biglietteria: Associazione Jazz Club Gubbio: tel. 347.8283783 – 075.9220693.

Il concerto conclusivo della 18esima edizione del Gubbio No Borders si terrà sabato 31 agosto alle 21.30 nel suggestivo Cortile della Società Generale Operaia di Mutuo Soccorso, nel quartiere storico di San Martino. “No Borders Meet Up” vede protagonisti gli 11 docenti delle No Borders Masterclass (Corsi di Alto Perfezionamento Jazz): i chitarristi Francesco Diodati e Paolo Ceccarelli, i sassofonisti Cristiano Arcelli e Leonardo Radicchi, il trombonista Andrea Angeloni, i contrabbassisti Gabriele Evangelista e Ferdinando Romano, la cantante Marta Raviglia, il batterista Marco Valeri, Il trombettista Angelo Olivieri e il pianista Alessandro Giachero. Insieme a loro, si esibiranno gli studenti delle No Borders Masterclass.

Il programma completo del festival è presente sul sito dell’Associazione Jazz Club Gubbio al link https://www.jazzclubgubbio.it/gubbio-no-borders-festival/, mentre le info inerenti i Corsi di Alto Perfezionamento Jazz “No Borders Masterclass” si trovano al link https://www.jazzclubgubbio.it/no-borders-masterclass-2/.
Infoline e iscrizioni: masterclass.noborders@gmail.com, tel. 342.6858424 oppure 334.8534002.

Fondato nel 2002 dall’Associazione Jazz Club Gubbio e con l’attuale direzione artistica di Luigi Filippini, il Gubbio No Borders si è ritagliato nel corso degli anni una posizione di primo piano nell’ambito dei festival estivi italiani, coniugando il jazz con la musica d’autore, il cinema, il teatro, la fotografia, la filosofia e portando nei luoghi storici della Città di Gubbio tantissimi esponenti della musica nazionale e internazionale tra cui Benny Golson, James Senese & Napoli Centrale, Paul Wertico (storico batterista del Pat Metheny Group), Gino Paoli, Samuele Bersani, Fabrizio Bosso, Franco Cerri, Maurizio Giammarco, Quintorigo, Maria Pia De Vito, Greta Panettieri, Giovanni Tommaso, Javier Girotto e Dado Moroni.

CONTATTI
www.jazzclubgubbio.it
Facebook: http://www.facebook.com/gubbionobordershttp://www.facebook.com/nobordersmasterclass
Associazione Jazz Club Gubbio: tel. 347.8283783 – 075.9220693
Ufficio Stampa: Fiorenza Gherardi De Candei – tel. 328.1743236 e-mail info@fiorenzagherardi.com

Annunci